La Scuderia della Valle Imagna, un agriturismo di famiglia

storie

L’Agriturismo & Scuderia della Valle è una realtà conosciutissima a Bergamo, in Lombardia ma anche in tutto il Nord-Italia. Amatissimo soprattutto dalle famiglie con bambini si trova a Valsecca, una frazione di Sant’Omobono Terme, e nel cuore verde della Valle Imagna, a ridosso delle Orobie bergamasche.

Scuderia della Valle è un agriturismo con maneggio, ma non solo. È molto di più di un semplice agriturismo e molto di più di un semplice maneggio. Oltre alla possibilità di prendere lezioni di equitazione e fare passeggiate a cavallo, la Scuderia ha una oasi per animali che si sviluppa lungo un percorso dove ė possibile vedere lama, alpaca, civette, rapaci, gli animali da cortile e quelli della stalla.

Vengono organizzate attività didattiche per far conoscere ai bambini la natura e gli animali con campi estivi, gite nel bosco, passeggiate con i lama, attività di falconeria… ma non finisce ancora qui. La Scuderia è anche Agriturismo, con confortevoli camere con bagno privato, un ristorante con cucina tipica locale e i suoi ampi spazi esterni che ben si prestano anche a ricevimenti e cerimonie.

Come è nato il progetto?

La Scuderia della Valle nasce nel 1997, quando Gigliola – per tutti la Lola – decide di creare un piccolo allevamento di cavalli per vivere a stretto contatto con la natura. All’inizio c’è solo qualche puledro e un piccolo spazio bar, ma le sue ambizioni la portano a fantasticare su una realtà più grande e strutturata.

Quattordici anni fa Lola incontra Maurizio – detto il Mauri – e le cose cominciano a prendere una piega diversa: grazie alla grande intraprendenza ed esperienza di Mauri la decisione di aprire un agriturismo. Un agriturismo sì moderno, ma dal clima informale e famigliare, con spazi per attività innovative.

L’Agriturismo oggi

Oggi Lola e Mauri sono al timone di una realtà in continua espansione. La piccola scuderia di un tempo è oggi un allevamento con più di 40 cavalli di razza che offre tutti i servizi di un maneggio e pensione contando sull’esperienza e professionalità di istruttori-cavalieri qualificati.  Oltre a corsi e stage di equitazione per grandi e piccoli, anche gite a cavallo, trekking ed escursioni.

Non solo cavalli. Negli ultimi anni la Scuderia è diventata anche la casa di lama, alpaca, asini e rapaci. Dolci e docili, lama e alpaca sono i compagni ideali per la pet-therapy e trekking nella natura, organizzate direttamente dalla Scuderia. I rapaci – tra cui civette, gufi, barbagianni, allocchi e poiane – sono tra gli ultimi arrivati. Nell’agriturismo è possibile seguire attività di avvicinamento alla falconeria e osservare da vicino una trentina di splendidi rapaci, notturni e diurni, tutti nati in voliera, che vivono in confortevoli casette costruite per loro e nel rispetto delle loro esigenze e abitudini di vita (ogni domenica sono previste attività didattiche alla scoperta dei rapaci per i bambini).

La Scuderia della Valle è molto apprezzata anche per il suo ristorante, che propone cucina tipica bergamasca, con ampio salone che può ospitare fino a 80 persone e un ampio porticato esterno. Recente la realizzazione di un’area relax in mezzo alla natura dove ci si può rilassare dopo pranzo vicino al torrente sottostante.

La passione per il territorio

Agriturismo & Scuderia della Valle ė uno degli otto soci fondatori di Eco Turismo Valle Imagna in associazione di operatori turistici nata con l’obiettivo di lavorare insieme per migliorare sempre di più il prodotto turistico della destinazione, creare strumenti efficaci per comunicare l’offerta turistica all’esterno e un volto unico per coordinarsi con gli stakeholder pubblici.

Gli obbiettivi del futuro

Il sogno di Lola e Mauri ha un preciso obiettivo: valorizzare un piccolo angolo della splendida Valle Imagna. Obiettivo a nostro parere raggiunto nonostante le difficoltà non sono mancate. Ciò che li muove è la passione e l’intraprendenza, la costanza e la tenacia, con Lola che occupata a gestire il maneggio e ad accogliere gli ospiti, e Mauri impegnato nei lavori più pensanti, nel bosco o nella manutenzione delle aree dedicate agli animali, che ha sempre un sorriso quando scende a salutare gli ospiti accertandosi che tutto si svolga nel migliore dei modi.

Le prossime tappe?

Abbiamo sentito voci  che parlavano di spaccio aziendale per la vendita dei prodotti locali dell’azienda agricola e di camere sospese sugli alberi per fughe romantiche. Ehi! Ma queste sono indiscrezioni, solo il tempo ci svelerà la verità!

E poi c’è il piccolo Alessandro, che abituato a scorrazzare in mezzo al verde e agli animali è facile immaginarlo nel prossimo futuro alle redini dell’Agriturismo & Scuderia della Valle!

Ringraziamo per la collaborazione:

Maurizio Gritti & Gigliola Vanotti per averci raccontato la loro storia
Alessandro De Ponti per aver condotto l’intervista
Stefania Sebino per il selfie insieme al Mauri
Claudia Moreschi per aver scritto l’articolo.
Tutto il team di Turismo & Innovazione

Menu