Isola d’Elba: un luogo da scoprire

destinazioni

Isola d’Elba: un luogo da scoprire

L’Isola d’Elba è la più grande delle isole della Toscana, un territorio ricco di natura e fascino tutto da scoprire, da molti è considerata un laboratorio geologico a cielo aperto, da altri invece un immenso giardino botanico.  Per scoprire questo piccolo paradiso si arriva con barche private o con Traghetti Isola d’Elba, meta perfetta per un week end di primavera o per una bella vacanza estiva.

Portoferraio Isola d'Elba

10 Luoghi da conoscere

L’Isola d’Elba è principalmente mare ma non solo, infatti come dicevamo è ricca di specie botaniche rare e di formazioni geologiche importanti. Per noi questi sono i 10 luoghi che dovete per forza andare a vedere una volta sbarcati dai traghetti isola d’Elba. L’isola ha un territorio molto bello caratterizzato da percorsi, sentieri e tratturi vista mare, spiagge bianche, borghi poetici, boschi unici è difficilissimo sceglierne 10 ma noi ci abbiamo provato.

Portoferraio Isola d'Elba
  1. Spiaggia di Cavoli: nella Marina di Campo, è una spiaggia allegra e giovanile, con un background di macchia mediterranea molto profumata. E’ la spiaggia perfetta per gli amanti del sole e degli sport d’acqua.
  2. Spiaggia di Sansone: a Portoferraio è conosciuta ai più, per i suoi ciottoli levigati dal mare e maculati. Perfetta anche questa per chi ama gli sport d’acqua.
  3. Miniere di Calamita: alla scoperta delle fasi di estrazione del ferro, con la possibilità di fare un tour all’interno delle gallerie. Un pomeriggio molto affascinante.
  4. Spiaggia di Nisportino: nella parte orientale dell’Isola, un luogo perfetto per osservare albe e tramonti.
  5. Capolivieri: nel ricordo dei brillanti anni ’80, quando nella piazza centrale della cittadina andava di scena il Festivalbar.
  6. Villa dei Mulini: il luogo dove Napoleone Bonaparte passò gran parte del suo esilio. Un luogo particolare tutto da scoprire, si trova a Portoferraio.
  7. Monte Capanne: vale una bella passeggiata in mezzo ai boschi, per poter dalla cima, ammirare un panorama stupendo.
  8. Bastioni Medicei: a Portoferraio costruiti per difendersi dagli attacchi dei turchi, oggi belle da scoprire, conoscere, ammirare.
  9. Monte Perone: per scoprire un lato differente di un’Isola di mare, cielo e terra.
  10. Pomonte: un paesino colorato e carino, da scoprire per conoscere la vita all’Elba.
Castello Volterraio Isola d'Elba

Portoferraio: da scoprire

E’ la cittadina più nota d’Elba: colori e vicoli tipici di una città da sempre porto d’approdo, in una posizione veramente particolare. Adagiata sul mare, la cittadina ha un bel centro storico coloratissimo che orla la darsena. Nel lungo darsena oltre ad ammirare le barche in legno, si può fare una vera e propria passeggiata romantica al profumo di mare e fermarsi a cenare in uno dei tanti ristorantini locali che offrono pescato freschissimo. La cittadina è ricca di storia da scoprire e conoscere. Tappa importante fuori dal centro è l’Orto Botanico Ottone, ben 2 ettari di terreno a circa 3 chilometri dal centro abitato di Bagnaia, nel comune di Portoferraio.

L’isola è il luogo perfetto per una vacanza eccezionale: infatti non mancano le possibilità di trascorrere serate molto, molto giovani.
Spiaggia Isola d'Elba

Come arrivare all’Isola d’Elba

E’ possibile raggiungere l’Isola d’Elba grazie al servizio di collegamento via mare “traghetti isola d’Elba” con partenza dall’Italia dal Porto di Piombino, dalla Corsica dal Porto di Bastia con arrivo ai Porti di Portoferraio, Cavo e Rio Marina.

Menu