Pasticceria Brembati, una storia di pasticceria italiana

storie

Tutto ha inizio in un piccolo laboratorio artigianale

Nel 1996 apre ad Almè in provincia di Bergamo la Pasticceria Brembati;  un piccolo laboratorio di pasticceria artigianale, grazie al quale Marco e Luca Brembati, pasticceri nonché fratelli, dopo alcuni anni di formazione come apprendisti presso vari laboratori della bergamasca, iniziano la loro avventura imprenditoriale nella produzione artigianale dolce e salata, portando avanti con passione e creatività un modo tutto loro di fare e intendere la pasticceria.

Fin dall’inizio, alla base della loro filosofia aziendale, una grande attenzione alle materie prime, selezionate e di qualità, per offrire sempre prodotti eccellenti, l’artigianalità delle lavorazioni nel rispetto della tradizione ma sempre con un pizzico di innovazione.

Così, dopo 13 anni di proficuo lavoro, nel 2009 arriva anche l’occasione di crescere e rinnovarsi. Oggi la Pasticceria Brembati si trova a Villa d’Almè ed ha arricchito la sua offerta con i servizi di caffetteria, cioccolateria e gelateria, pronta ad ospitarvi in una moderna location  immersa nel verde e circondata dai servizi.

Quello che non è cambiato ancora oggi è il modo di proporsi, sempre nel segno dei prodotti di qualità e artigianali. Negli ultimi anni la Pasticceria Brembati ha sviluppato sempre più il suo impegno verso i clienti, ideando prodotti innovativi che ricalchino la tradizione territoriale guardando al futuro.

I Punti di forza della nuova location

  • il servizio di caffetteria grazie alle brioches artigianali sempre fresche e un ottimo caffè con un’attenta selezione della miscela utilizzata
  • deliziose creazioni di cioccolato finissimo, praline e cioccolatini preparati artigianalmente, utilizzando solo cacao di prima qualità
  • un discreto assortimento di torte artigianali, preparate con ingredienti sempre freschi e selezionati
  • sempre nuovi prodotti pensati e creati per stare al passo con le evoluzioni del mercato e per dare quel tocco di creatività che oggi è indispensabile anche nel food.

Un esempio è il panettone artigianale, a lievitazione naturale a base di ingredienti selezionati, che ogni anno viene proposto in una nuova versione, che unisce tradizione e modernità. La creatività di Marco e Luca si evidenzia anche con l’ideazione di nuovi prodotti come il Dolce M’Oro, il nuovo dolce tipico bergamasco che omaggia nella forma – simile ad un lingotto d’oro – le Mura Venete di Città Alta o ancora nell’ideazione del “dolce del week end”, un plum cake sempre diverso nato dall’opportunità di offrire al visitatore un dolce pratico da consumare nel fine settimana.

Due chiacchere a tu per tu con Marco Brembati

Questo è quanto, sono dati di fatto a nostro parere oggettivi, ma adesso andiamo a conoscere uno dei due fratelli, Marco Brembati, con qualche domanda più diretta!

  • Ciao Marco, cosa ti piace di più fare del tuo lavoro?
    Rendere più dolci le giornate dei nostri clienti.
  • Perché hai scelto questo lavoro?
    Perché lascia molto spazio alla creatività personale, i prodotti della pasticceria artigianale hanno una loro personalità perché esprimono l’estro e la sensibilità del mastro pasticcere.
  • C’è stato un evento scatenante che ti ha portato a scegliere questo tipo di attività?
    Ho trascorso la mia infanzia a Cremona, mi ricordo molto bene che all’epoca c’era un’unica pasticceria in tutta la cittadina con un’offerta di prodotto che non è avvicinabile a quella di oggi; questo mi ha dato lo stimolo di provare a mettermi in gioco personalmente nella creazione di prodotti di pasticceria artigianali innovativi.
  • Sul fronte personale mi dai tre aggettivi che descrivono il tuo carattere, la cosa che ritieni di saper fare meglio e una in cui ti senti negato?
    Mi ritengo una persona assertiva, disponibile e generosa; non parlatemi di tecnologia e informatica, hanno cambiato la vita di tutti i giorni ma non sono il mio forte.
  • Quali sono i tuoi punti di forza, ciò con cui cerchi di distinguerti dai tuoi colleghi e dai competitor?
    Credo che essere sè stessi e lavorare con passione siano il modo migliore di fidelizzare i tuoi clienti.
  • Quali sono i tuoi prossimi obiettivi professionali?
    Migliorare sempre più la qualità dei prodotti con una ricerca costante sulle materie prime e fare innovazione di prodotto, rielaborando vecchie ricette in chiave moderna.
  • Hai un sogno nel cassetto che ti dà la grinta necessaria per affrontare i problemi di ogni giorno?
    Il mio sogno nel cassetto fortunatamente l’ho già realizzato, sapere che i clienti che ogni giorno vengono in pasticceria apprezzano il nostro lavoro mi dà la carica per affrontare le difficoltà di ogni giorno.
  • Mi dici tre aggettivi che ti vengono in mente pensando al significato delle parole “turismo e innovazione”?
    Emozione, conoscenza, sapore. Chi si sposta, anche se di pochi kilometri lo fa per provare sensazioni ed emozioni che lo distraggano dalla routine di tutti i giorni, vuole conoscere cose nuove e provare sapori diversi.
  • Quali sono a tuo parere gli aspetti che andrebbero migliorati nell’accoglienza turistica del tuo territorio?
    Mi fai una domanda difficile, la situazione attuale del turismo bergamasco è complessa e molto frammentata, considerando che gli esperti del settore faticano a trovare il bandolo della matassa, io sicuramente non credo di avere le competenze per potervi dire niente di risolutivo su questo argomento; l’unica cosa di cui sono certo è che i margini di miglioramento nella capacità di accoglienza turistica bergamasca sono ancora molto ampi.

Anche questa intervista è terminata!

Un’intervista molto golosa della quale non ci dimenticheremo facilmente, quindi non ci resta che ricordarvi che dopo oltre 20 anni di intensa attività e grandi soddisfazioni, Marco e Luca Brembati vi attendono sempre con gioia, per accogliervi nella loro Pasticceria e deliziarvi con specialità dolci e salate, rigorosamente artigianali e preparate con materie prime selezionate, oppure potete iniziare a farvi venire l’acquolina in bocca visitando il loro sito internet: www.pasticceriabrembati.com

Menu